fbpx

Meglio gli infissi in legno o in pvc?

La casa è il luogo dove passiamo gran parte del nostro tempo, soprattutto in un periodo storico come quello che stiamo vivendo, dove lo smart working ha preso piede e sempre più persone lavorano nella propria abitazione piuttosto che in ufficio. È importante trasformare la dimora in un luogo speciale, dove il confort e la bellezza acquistano un valore inestimabile per gli inquilini. Ecco perché, più di ogni altro aspetto, è fondamentale scegliere degli infissi che rispecchino il nostro gusto e siano funzionali a tanti aspetti pratici della vita, come mantenere la casa calda d’inverno e fresca d’estate.

Quale soluzione scegliere tra infissi in pvc e infissi in legno? Scopriamolo insieme.

Infissi in pvc e infissi in legno: un confronto tra materiali

Cominciamo con il dire che entrambi i materiali sono i protagonisti indiscussi del mercato e non esiste un prodotto migliore dell’altro. Gli infissi in pvc e gli infissi in legno hanno delle diverse caratteristiche e possono essere preferiti in base alle esigenze del cliente, ma non va dimenticato che si tratta di ottime soluzioni per la vostra casa…in entrambi i casi!

Infissi in pvc: pro e contro

Quante volte avete sentito parlare del pvc? Questo materiale è il più diffuso per le case di nuova costruzione e viene scelto per diversi motivi. Vediamo insieme come sono fatti gli infissi in pvc e quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo materiale. La sigla pvc sta per polivinile di cloruro, un elemento altamente lavorabile che permette di essere modellato in diversi modi.

Tra i pro del pvc, innanzitutto, si segnala l’economicità. Questo materiale si può trovare a dei prezzi vantaggiosi che permettono di risparmiare e avere comunque un’ottima resa: sicuramente è l’infisso che più di tutti gode di un buonissimo rapporto qualità-prezzo. Il pvc è inoltre facilissimo da curare e non richiede una grandissima manutenzione. Infine non va dimenticato che si tratta di un materiale isolante, che può conservare perfettamente le temperature della casa. Le impareggiabili prestazioni termiche del pvc fanno sì che gli ambienti siano caldi di inverno e freschi d’estate, perché gli infissi non permettono infiltrazioni esterne.

Il pvc, come tutti i tipi di infissi, è meno performante sotto alcuni punti di vista. Vediamone alcuni. In caso di pvc bianco, sarà necessario aumentare la manutenzione e garantire una pulizia più frequente per evitare che l’infisso si rovini a causa dell’esposizione solare.  In sintesi, questo materiale è un ottimo isolante e non costa moltissimo: due buone ragioni per scegliere il pvc!

Legno per infissi e caratteristiche di questo materiale

Il legno viene utilizzato per la costruzione di infissi e case fin dall’antichità. Questo materiale non ha bisogno di presentazioni, anche se non tutti conoscono i pregi degli infissi in legno. Che sia d’epoca o moderna, per prima cosa, il legno si adatta esteticamente a qualsiasi casa. Si tratta di un materiale versatile e adatto a tutti gli stili, che aggiunge quel tocco di eleganza in più. Da un punto di vista tecnico, il legno permette alla casa di respirare, in quanto si tratta di un materiale 100% naturale che garantisce un’alta traspirazione.

Gli svantaggi di questo prezioso infisso si trovano soprattutto nel prezzo e nella manutenzione. Il costo elevato del legno e la cura di cui esso ha bisogno possono invogliare meno il consumatore. In conclusione, gli infissi in pvc hanno prestazioni migliori e a un prezzo più basso. Mentre il legno resta un ottimo isolante termico, con un costo leggermente più elevato. Qualsiasi sarà la scelta per la vostra casa, non ve ne pentirete!

 

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il preventivo richiesto sarà gratuito e senza impegno. Compila il form e riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.

Categorie

Articoli che potrebbero interessarti: