fbpx

Isolamento termico delle finestre: come migliorarlo

Foto di Infissi PVC Schuco

Porte e infissi sono ottimi alleati per ottenere un buon isolamento termico all’interno dell’abitazione, è importante scegliere i materiali giusti affinché non avvenga una dispersione del calore in casa.

Con gli infissi si verifica fino al 25/30% di dispersione di energia termica dell’abitazione, ecco perché migliorare l’isolamento termico finestre è fondamentale per ottimizzare le prestazioni di risparmio energetico, soprattutto durante il periodo invernale.

I materiali delle finestre

Per quanto riguarda i materiali delle finestre, dal punto di vista prettamente estetico, gli infissi in legno sono più belli ma necessitano di una manutenzione periodica, con l’applicazione di impregnati per proteggerli dal freddo e dalla pioggia.

Le finestre in alluminio sono quelle che resistono meglio e non richiedono particolarmente manutenzione, anche se esteticamente non hanno la stessa resa di quelle in legno.

Le finestre in pvc sono quelle migliori dal punto di vista di rendimento termico, inoltre, non sono soggette a intemperie ed hanno bisogno di scarsa manutenzione.

Aldilà del materiale utilizzato per il telaio finestre, ci sono delle regole da tenere in considerazione per migliorare l’isolamento termico delle finestre e dell’abitazione.

Isolamento termico finestre, consigli utili

Se non avete possibilità di sostituire gli infissi di casa potete fare alcuni interventi che vanno a migliorare l’isolamento termico delle finestre e le prestazioni energetiche delle stesse.

Come prima cosa potete installare una pellicola per finestre isolamento termico. Si tratta di vere e proprie pellicole che vengono applicate sul vetro e limitano il passaggio di calore da ambo le parti, in ingresso e in uscita, senza compromettere la trasparenza. È una soluzione economica in grado di migliorare le prestazioni di isolamento termico con una spesa che ci aggira intorno ai 60 euro.

Gli spifferi sono sicuramente l’aspetto più fastidioso e rilevante per ciò che riguarda la dispersione del calore. Per limitarli è possibile installare delle guarnizioni autoadesive specifiche in pvc, gomma o poliuretano espanso che permettono di ridurre la dispersione termica, ottimizzando anche l’isolamento acustico e limitando l’ingresso della polvere. Questo tipo di guarnizione è molto vantaggiosa a livello economico, in quanto il costo per circa 3 metri è di 8 euro.

Anche persiane e tendaggi migliorano il comfort, in particolare, le tende aiutano a prevenire la formazione di condensa dell’umidità sui vetri.

I vetri

I vetri basso emissivi sono quelli maggiormente consigliati, sono trattati in modo da permettere un perfetto isolamento termico con un conseguente impatto positivo sui costi del riscaldamento e un migliore risparmio energetico.

Esistono anche altri tipi di vetri isolanti come quelli solari e quelli selettivi, tutti accomunati dallo stesso scopo, ovvero, quello di migliorare l’isolamento termico e il risparmio energetico dell’abitazione.

Come capire quale vetro scegliere? Gli scambi termici totali che avvengono tramite una parete sono espressi col valore della trasmittanza termica, U.

Questo valore rappresenta il flusso di calore che attraversa 1 mq di parete, che viene moltiplicato per la differenza di calore di 1°C tra i due lati delle pareti in un determinato arco di tempo, espresso in ore. Più il valore di Trasmittanza termica è basso e minore è la dispersione termica.

Questa premessa aiuta a comprendere meglio quale sia la tipologia di vetro migliore da installare negli infissi: un vetro tradizionale ha un valore U di 5.8 W/mq K, un vetro basso emissivo arriva a 1 W/ma K.

I vetri selettivi sono dotati di una particolare tecnologia in grado di trattenere il calore dalla parte interna, riflettendo quella esterna. Sono molto efficaci ma particolarmente costosi, per cui vengono adottati soprattutto in zone dove il clima è molto rigido.

Infine, un’altra soluzione molto efficace ma altrettanto dispendiosa è l’utilizzo di finestre con tende in vetrocamera, un sistema di ultima generazione pensate per dare il massimo comfort e garantire un alto livello di isolamento termico e acustico. Le tende sono sigillate nel doppio vetro installato nell’infisso della finestra e possono essere regolate in maniera automatizza o a mano.

 

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il preventivo richiesto sarà gratuito e senza impegno. Compila il form e riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Categorie

Articoli Recenti:

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp