fbpx

Alluminio o PVC?

Le principali differenze tra infissi in alluminio e infissi pvc riguardano essenzialmente le particolarità fisiche dei due materiali.

Gli infissi in alluminio sono leggeri e robusti, resistono bene agli agenti atmosferici e non hanno bisogno di una grande manutenzione. L’alluminio è infatti un materiale durevole che può essere conservato per anni. Inoltre si tratta di un elemento facilmente lavorabile, fattore che consente di realizzare infissi di grandi dimensioni e di forme varie, assecondando i gusti di chi è alla ricerca di un design particolare per le proprie finestre o altri supporti. Sempre a proposito di design, gli infissi in alluminio possono essere realizzati in tutte le possibili gradazioni di colore. Inoltre, questo tipo di materiale è facile da smaltire e non rileva un alto impatto ambientale, mantenendo così una sostenibilità discreta. L’alluminio è un buon conduttore, quindi gli infissi in alluminio vanno installati sempre in abbinamento a un isolante termico, che gli conferisce una trasmittanza per lo più compresa tra i 2,2 e i 3,8 W/m2K.

Diversamente dagli infissi in alluminio, gli infissi in pvc hanno una resistenza meccanica minore, il che li rende poco idonei ad essere utilizzati per grandi aperture (per ovviare a questo limite, spesso contengono al loro interno dei rinforzi in acciaio). Un’altra limitazione al design deriva dalla caratteristica di resistenza agli agenti atmosferici degli infissi in pvc, minore di quella dell’alluminio: a differenza dell’alluminio, il pvc esposto al sole è sensibile al cambio di colore, per cui è consigliabile scegliere colori chiari perché quelli scuri sbiadiscono facilmente, inoltre i colori scuri nelle finestre in pvc determinano un aumento del prezzo perché si ottengono incollando delle speciali pellicole o un carter in alluminio.

Per quanto riguarda il confronto sulla sostenibilità, il pvc per infissi e finiture è un materiale riciclabile solo fino a 7 volte, il suo smaltimento è costoso perché è considerato un rifiuto speciale e il dibattito su se il pvc sia un materiale ecologico o dannoso è ancora aperto, il consiglio è di chiedere al produttore o venditore i certificati sul rilascio dei VOC (Composti Organici Volatili, tra i responsabili dell’inquinamento indoor) per assicurarsi non contengano sostanze dannose.

Dal punto di vista termico invece gli infissi in pvc performano meglio di quelli in alluminio vincendo il confronto sulle prestazioni termiche perché il polivinilcloruro è di per sé un materiale isolante e i telai in pvc hanno generalmente una trasmittanza termica compresa tra 2,0 e 2,2 W/m2K (a seconda che siano infissi a due o tre camere). Un altro vantaggio delle finestre in pvc rispetto agli infissi in alluminio sta nel prezzo, decisamente inferiore per via del costo più basso della materia prima.

Quale scegliere?

Le principali differenze tra infissi in alluminio e pvc, sia in caso di nuova costruzione che di ristrutturazione (quindi sostituzione dei vecchi infissi) sono: durabilità, dimensione infissi alluminio e pvc, finiture e colori finestre alluminio e pvc, sostenibilità infissi alluminio e pvc, trasmittanza termica telaio pvc e alluminio, infissi in pvc e alluminio prezzi

La conservazione nel tempo degli infissi in alluminio e pvc è di 50-60 anni per l’alluminio, mentre una finestra in pvc può durare fino a 25-30 anni. Le dimensioni degli infissi e delle finestre possono essere realizzate su misura, sia per interni che per esterni. Un buonissimo spunto di arredamento sono le finestre con vetrate panoramiche, sia in alluminio che pvc.

Anche per quanto riguarda le finiture e i colori finestre alluminio e pvc esistono alcune differenze. Per le finestre in alluminio la scelta è tra tutti i colori della scala cromatica, mentre per le finestre in pvc vengono preferite solitamente nuance chiare, tra il bianco e l’avorio. Si sconsigliano le tinte scure in quanto tendono a scolorirsi e comportano un aumento dei costi di mantenimento. Sia il lcv che l’alluminio sono riciclabili. L’alluminio all’infinito, mentre il pvc è considerato un rifiuto speciale che si smaltisce con un metodo tecnologico particolare.

La trasmittanza termica del telaio in pvc e alluminio è tra i 2,2 e i 3,8 W/m2K per infissi in alluminio a taglio termico e tra 2,0 e 2,2 W/m2K per infissi in pvc a due o tre camere.

Per finestre di dimensioni molto grandi o forme particolari si consiglia l’alluminio. Soprattutto in abitazioni costruite in punti particolarmente ventosi o comunque esposte ad agenti atmosferici e con finestre che danno direttamente sulla facciata della casa, si consigliano infissi in alluminio, perché particolarmente resistenti.

Se gli infissi da sostituire si trovano in un edificio plurifamiliare e il regolamento di condominio impone l’utilizzo di un colore specifico per le finestre è molto probabile che questo sia preferibile l’alluminio rispetto al pvc. Il serramento più è comunque l’alluminio perché ha una resistenza fino a 60 anni. Se si ha un budget limitato e non si vuole spendere molto in infissi, i serramenti in pvc sono da preferire. È consigliato scegliere serramenti in pvc anche quando si gradisce una sensazione tiepida al tatto.

I prezzi degli infissi in pvc o alluminio

Il prezzo degli infissi in alluminio varia tra i 300 e i 500 euro a metro quadrato; gli infissi in pvc sono più economici di quelli in alluminio con un prezzo che oscilla solitamente tra i 250 e i 350 euro al metro quadrato. Che si scelga l’uno o l’altro materiale, è importante affidarsi a un’azienda specializzata e ricevere un preventivo in merito.

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il preventivo richiesto sarà gratuito e senza impegno. Compila il form e riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.

Categorie

Articoli che potrebbero interessarti:

Informazioni Infissi

Infissi con sconto in fattura

È arrivato il momento di cambiare gli infissi! Continua, per tutto il 2021, la possibilità di acquistare nuovi infissi – così come portoncini blindati o

Leggi Tutto »