fbpx

Quali infissi rispettano di più l’ecologia?

Una vera casa ecologica non è solo quella che ha il minor consumo energetico o che utilizza in tutte le applicazioni domestiche fonti rinnovabili. Per costruire una casa a impatto zero, la scelta dei materiali è fondamentale. Gli eco infissi in pvc rappresentano sicuramente un’ottima scelta green a basso impatto ambientale.

La transizione ecologica è quel processo di innovazione, che tiene conto dei criteri di sostenibilità ambientale e zero emissioni. Anche e soprattutto nel privato, possiamo agire consapevolmente per rendere più green la nostra casa. Gli operatori e i consumatori sono molto più attenti alla sostenibilità: ecco perché è importante affidarsi a produttori green che offrano soluzioni a basso impatto ambientale. I professionisti possono affidarsi a materiali e soluzioni architettoniche tali da garantire alte prestazioni e allo stesso tempo puntare su prodotti facilmente riciclabili. Vediamo nel dettaglio cosa sono gli infissi eco-friendly.

Cos’è il pvc?

Il pvc è un materiale molto diffuso per la produzione di eco infissi, come finestre e portefinestre. Oggi, grazie allo sviluppo di nuove tecnologie e soluzioni, anche in seguito a una maggiore consapevolezza ecologica, è un prodotto che può essere riciclato efficacemente. Non tutti sanno che il pvc rappresenta un esempio virtuoso di economia circolare, in quanto questa sostanza impatta poco sull’ambiente in tutto il suo ciclo di vita, dalla produzione al riutilizzo. Non vi è alcun rischio infatti che il pvc si possa deteriorare o inquinare i vari strati del suolo. Lo smaltimento in discarica del pvc non pone, infatti, problemi ambientali, grazie alla perfetta stabilità ed inerzia del materiale.

La sua separazione dalle altre plastiche è estremamente facilitata dalla componente in cloro, che rappresenta un materiale riconosciuto dai detentori a raggi X utilizzati nei processi di smaltimento automatico. Le operazioni di riciclo meccanico del pvc sono semplici e non causano impatti significativi sull’ambiente, per diverse ragioni: il pvc una volta separato da materiali diversi, va depurato e lavato. Infine viene triturato in polvere e riciclato per essere riutilizzato.

Finestre in PVC

Una finestra in pvc dura una media di trentacinque anni. Ma grazie alle nuove tecnologie, le strutture in pvc possono essere riciclate anche per dieci volte senza subire alterazioni, mantenendo condizioni perfette e durando nel tempo senza deformazioni. Il pvc riciclato offre addirittura numerosi vantaggi rispetto a quello “originale”. Per esempio, il trattamento permette di intensificare la polimerazione del materiale, che diventa così più flessibile e plastico. Inoltre, alla fine di tale lavorazione, viene trasformato sotto forma di granuli e non ha bisogno di altri trattamenti. Per tali motivi, il pvc riciclato rappresenta un’ottima alternativa green quando si scelgono gli infissi per un immobile.

Infissi Schüco in PVC

Gli infissi Schüco in PVC sono prima di tutto una scelta ecologica in quando consentono di migliorare sensibilmente l’efficienza energetica della casa. Installando nuovi infissi in PVC l’isolamento termico della casa non sarà più un problema e le bollette diminuiranno drasticamente! In più, minori dispersioni di calore attraverso la struttura dell’infisso consentiranno meno infiltrazioni di umidità. Gli infissi ecologici in pvc a taglio termico, sopratutto quelli sui quali sono stati installati vetri antirumore, miglioreranno sensibilmente il comfort della casa, rendendo l’abitazione un paradiso lontano dall’inquinamento acustico e dalle temperature…in tutte le stagioni! Abbattimento delle risorse energetiche significa inoltre tagliare drasticamente le emissioni di Co2 e contemporaneamente i costi per luce e il gas. Gli infissi in pvc  si rivelano una scelta sia ecologica che vantaggiosa economicamente..

Molti tra i più avanzati produttori di infissi in pvc producono questa tipologia di infissi in stabilimenti alimentati con fonti rinnovabili. Inoltre, determinate aziende si occupano personalmente dello smaltimento dei loro vecchi serramenti in pvc.

A questo proposito è utile ricordare che, trattandosi di un materiale plastico, il pvc può essere completamente riciclato e recuperato. Dopo il recupero infatti il pvc viene sminuzzato per consentire la realizzazione di nuovi profili che possono essere destinati alla produzione di nuovi oggetti così come di nuovi serramenti.

Insomma…doppio vetro con camera ad aria, sistemi di chiusura ad incastro che evitino dispersioni di calore, fino ad arrivare a finestre “attive” che producono energia fotovoltaica. Anche il materiale degli infissi deve essere ecologico: gli infissi PVC ecologici sono la scelta vincente per meno emissioni: ci guadagna l’ambiente e il portafoglio!

Condividi questo Post!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il preventivo richiesto sarà gratuito e senza impegno. Compila il form e riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.

Categorie

Articoli che potrebbero interessarti:

Informazioni Infissi

Alluminio o PVC?

Le principali differenze tra infissi in alluminio e infissi pvc riguardano essenzialmente le particolarità fisiche dei due materiali. Gli infissi in alluminio sono leggeri e robusti,

Leggi Tutto »
Informazioni Infissi

Infissi con sconto in fattura

È arrivato il momento di cambiare gli infissi! Continua, per tutto il 2021, la possibilità di acquistare nuovi infissi – così come portoncini blindati o

Leggi Tutto »